Il Giardino Musicale di Firenze

Location: Firenze, con patrocinio dell’Università di Firenze Master Futuro Vegetale di Stefano Mancuso e Leonardo Chiesi

Il Progetto di Ricerca “Il Giardino Musicale” nasce nel contesto del “Master Futuro Vegetale: Piante, Innovazione Sociale, Progettazione” curato da Stefano Mancuso e Leonardo Chiesi nel contesto dell’Università di Firenze. Il Giardino Musicale è un esperimento in parte artistico, in parte sociologico e in parte scientifico, che punta a rendere più diretto il contatto tra Esseri Umani e Organismi Vegetali, aumentando la percezione delle Piante come Esseri Viventi dotati di sensibilità, intelligenza e diritti. Si basa su alcune sperimentazioni effettuate dall’ A.I.Me.F. che hanno già coinvolto persone comuni e bambini, favorendo lo sviluppo di una nuova sensibilità diretta al Mondo Vegetale.

Gli obiettivi del Progetto “I Giardini Musicali” sono:

  • Registrare, caratterizzare, acquisire diritti (tramite CD-Baby),  rendere fruibile la Musica prodotta da 35 Piante nel contesto di Firenze (LINV Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale, Villa Bardini, Città di Firenze, Orto Botanico) mediante appositi strumenti e sensori dedicati;
  • Lotta al bias cognitivo definito “Plant Blindness”;
  • Favorire la disseminazione della “Medicina Forestale”;
  • Sostenere il concetto di “Identità Intellettuale” delle Piante;
  • Raccogliere fondi per la Ricerca in Medicina Forestale e Neurobiologia Vegetale

Le caratteristiche del Progetto “I Giardini Musicali” sono:

  • Scelta di utilizzare un neologismo (coniato e registrato da A.I.Me.F.) per riferirsi alle Piante non come Individui, ma come soggetti con Diritti Legali e Civili: Olisoma®.
  • La Pianta viene presentata come Autore della Partitura e viene identificata mediante foto e proprio grazie alla sua stanzialità (geo-localizzazione e orario della registrazione).
  • La Partitura è registrata tramite CD-Baby e la paternità intellettuale della Pianta viene certificata mediante le figure dell’Editore, del Compositore e soprattutto del Curatore.
  • Appositi Contratti, redatti a norma di legge, legano i rapporti tra l’Editore (A.I.Me.F.), il Compositore (Andrea Castelli, detto Tony) e i Curatori (che variano in base alla localizzazione della Pianta).
  • Eventuali entrate provenienti dalla distribuzione della Musica della Pianta, producono compenso per “Diritti Intellettuali” alla Pianta e vengono erogati mensilmente tramite il “Curatore”, che ha l’impegno contrattuale di utilizzare i proventi per il bene della Pianta (Autrice della Partitura) o per disseminare altre piante della stessa specie. La distribuzione del budget è resa visibile nel sito A.I.Me.F.
  • Per ogni Pianta di cui è stata registrata la Musica, è prodotto un Cartello con QRCode che consente l’ascolto di un breve segmento del Brano, con un link a questa sezione del Sito Web, dove è possibile scaricare altre informazioni sulla Pianta (foto, video, geo-localizzazione con Google Earth, Partitura in PDF, File MP3,  breve descrizione della Pianta e del suo potenziale terapeutico e simbolico).
  • È data ampia visibilità mediatica al Progetto per favorirne la conoscenza e la divulgazione, anche organizzando Gite Scolastiche, Esperienze Pubbliche, Eventi Culturali… nelle location di Firenze dove è stata effettuata la registrazione (Istallazione Artistica Vegetale permanente)

Per partecipare al Progetto “I Giardini Musicali di Firenze” puoi scorrere la pagina, cercando la Pianta che hai incontrato o che attira il tuo interesse!

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni sul Progetto “I Giardini Musicali”, o vuoi realizzare con noi una “Compilation della Musica delle tue Piante“, puoi compilare il seguente modulo:

Richiesta Informazioni e/o Partecipazione

Segue un elenco delle Piante, Autrici della Compilation: “I Giardini Musicali di Firenze“: Puoi ascoltare un breve brano (30’’) di ogni composizione (evidenzia la traccia che vuoi ascoltare e clicca sul tasto con il simbolo PLAY).

Se vuoi, puoi DONARE 0,99 €, tramite il server CDBaby, e scaricare tutto il brano (della durata di circa 10 minuti), contribuendo alla Tutela e al Benessere della Pianta!
Puoi ascoltare il Canto della tua Pianta preferita nei momenti della giornata in cui hai bisogno di rilassarti o di ricevere le giuste vibrazioni per la tua salute e il tuo benessere fisico o biopsicosociale!

Se vuoi, puoi anche scaricare l’intera Partitura Musicale in PDF e suonare o cantare con la tua Pianta preferita! Scarica anche la Scheda Informativa della Pianta, dove troverai la geolocalizzazione (se vuoi venire ad incontrare la tua Pianta preferita) e una serie di informazioni sugli usi terapeutici, fitoterapici, aromatici della Pianta e anche le caratteristiche più “sottili”, magiche ed emozionali!
Sfoglia l’elenco che segue con CDBaby e scarica la musica della Pianta che preferisci! Se vuoi invece scaricare la Scheda Informativa e la Partitura, clicca qui